In vista della Women’s European Cup Winners Cup che si svolgerà in Olanda dal 20 al 25 agosto e della fase finale del campionato di Serie A1, con l’intergirone e gli eventuali play off, l’MKF Bollate rinforza la sua rosa: arriva da oltreoceano Jamee Juárez, giocatrice con cittadinanza statunitense, messicana e venezuelana.

JuarezInizia a giocare all’età di 7 anni e la sua passione per il softball la porta a frequentare la Ohio State University, dove vince un “Big 10 Championship”.

Juárez, nel corso della sua carriera, milita anche nella NPF, prima negli Akron, poi nei Chicago Bandits (dove vincerà un titolo) e poi nelle USSSA Pride.

Ha giocato diverse competizioni internazionali vestendo i colori di diverse nazionali, in particolare quella messicana e quella venezuelana. Con quest’ultima parteciperà al mondiale in Giappone 2018.

Jamee, che ha anche giocato nel campionato italiano con l’Unione Fermana nel 2011, è un lanciatore e interno, oltre a essere un buon battitore.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk