Sono i fuoricampo di Reginato e Lupo al 7° inning a spezzare l’equilibrio di una partita fin lì dominata dai lanciatori. La T&A risolve tutto tra settima e ottava ripresa, prima con 3 punti e poi con 2, finendo col vincere per 5-1 col Nettuno City una gara che nei primi due terzi era rimasta senza punti a tabellone. Il vincente è Cherubini, perdente Taschini. Doppietta per la T&A dopo l’1-0 del pomeriggio.

20180511 SMN FOR gara1 Photobass 7San Marino potrebbe già segnare al 1°, ma in situazione di basi piene (due valide e una base ball) la rimbalzante di Reginato finisce in doppio gioco e chiude la ripresa.

Jimenez, partente di gara2, al di là di qualche base ball è una macchina da strike out, con l’attacco avversario che non riesce a toccare in maniera efficace i suoi lanci. Poche, in ogni caso, le occasioni per segnare da entrambe le parti. Almeno fino al già citato 7° inning. Su Taschini, salito già al 4° per Garcia, si scatenano in due lampi i battitori sammarinesi. Prima Reginato col solo homer e poi Lupo col fuoricampo da due punti (in base c’era Martin dopo quattro ball), fatto sta che dopo lo 0-0 durato per quasi due ore ecco il 3-0 San Marino dopo i primi tre uomini della ripresa.

All’8°, su Cherubini, il Nettuno City segna un punto ma la T&A tira un sospiro di sollievo perché la situazione si stava rivelando estremamente delicata. Con uomini agli angoli e zero out, infatti, è una battuta in doppio gioco di Acevedo a far entrare l’1-3. Poco male, perché sarà l’unico punto nettunese della partita e dell’intera giornata. Nella parte bassa dell’ottavo la T&A allunga in maniera definitiva: singoli di Epifano e Bermudez, lancio pazzo per gli avanzamenti, base intenzionale a Martin, 4-1 sulla rimbalzante di Lupo e 5-1 sulla volata di Morreale.

Basta e avanza, anche perché al 9° Perez viene toccato solo da Vasquez per un doppio estemporaneo (rimbalzo fasullo in diamante). Giannetti, Buffa e Fontana non fanno avanzare il compagno, la T&A vince 5-1 e completa la doppietta ai danni del Nettuno City.

T&A SAN MARINO – NETTUNO CITY 5-1

NETTUNO CITY: Acevedo ec (0/4), Castillo 3b (0/4), Vasquez ss (2/4), Giannetti ed/1b (0/3), Buffa dh/l (0/3), Gomez (Fontana 0/1) r (0/3), Davenport es (0/3), Orefice (Neri) 1b (2/3), Delgado 2b (0/1).

T&A SAN MARINO: Ferrini 2b (2/4), De Wolf ed (1/3), Epifano ss (1/4), Bermudez (Avagnina) dh (1/3), Reginato es (1/4), Martin r (0/1), Lupo es (1/4), Morreale 1b (1/3), Pulzetti 3b (0/4).

NETTUNO CITY: 000 000 010 = 1 bv 4 e 2

T&A SAN MARINO: 000 000 32X = 5 bv 8 e 0

LANCIATORI: Garcia (i) rl 3.2, bvc 3, bb 2 so 2, pgl 0; Taschini (L) rl 3 bvc 3, bb 2, so 3, pgl 3; Buffa (f) rl 1.1, bvc 2, bb 1, so 3, pgl 2; Jimenez (i) rl 6, bvc 2, bb 3, so 9, pgl 0; Cherubini (W) rl 1.2, bvc 1, bb 1, so 1, pgl 1; Coveri (r) rl 0.1, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0; Perez (f) rl 1, bvc 1, bb 0, so 2, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Reginato (1p. al 7°) e Lupo (2p. al 7°); doppio di Vasquez.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk