Dopo il doubleheader giocato contro i New York Yankees, i Washington Nationals hanno annunciato l’acquisto del closer Kelvin Herrera, giocatore al quale anche i newyorkesi erano interessati.

Il 28enne dominicano era da tre stagioni il closer dei Kansas City Royals, franchigia con la quale si è aggiudicato la World Series del 2015 oltre a due presenze all’All Star Game. Per assicurarsi le prestazioni del rilievo, i capitolini hanno ceduto tre prospetti: l’infielder Kelvin Gutierrez, l’outfielder Blake Parker ed il lanciatore 17enne Yohanse Morel.

Herrera potrebbe essere un fattore importante per questi Nationals, la coppia Madson-Doolittle per le ultime due riprese sta funzionando, ma la squadra di Dave Martinez doveva sopperire all’infortunio di Brandon Kintzler. I Nationals hanno preferito non aspettare la trade deadline del 31 Luglio ed hanno sferrato subito l’attacco, a differenza degli altri anni però, gli Atlanta Braves stanno dando del filo da torcere ai Nats nella NL East, dunque era necessario per loro avere forze fresche.

Herrera in questo 2018 giocato per dei Royals in ricostruzione vanta 14 salvezze ed un ERA di 1.05, numeri strepitosi considerando i tre punti subiti in 25.2 inning lanciati con 22 strikeout.

Sia per Herrera che per i Royals è stato un momento difficile. Il protagonista ha ammesso che è stato impossibile non trattenere le lacrime visto che Kansas City è il posto in cui è nato e cresciuto come giocatore. Dall’altra parte il general manager Dayton Moore ha parlato di quanto Herrera fosse stato fondamentale per quella storica World Series del 2015, e con la sua partenza, scompare anche un pezzo di essa.

Nel frattempo i nuovi prospetti sono già stati assegnati in Minor League. Gutierrez, un terza base che aveva battuto .274 nel sistema di Washington è stato assegnato in doppio A a Northwest Arkansas, lo switch-hitter Perkins è finito a Potomac in classe A. Il giovane Morel è invece alla sua prima stagione da professionista.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk